ENTRA NEL SITO
CENTRO STORICO:DIVIETO AL CONSUMO DI BEVANDE ALCOLICHE
16-05-2018

Il Comune di Genova ha introdotto in alcune zone del centro storico il divieto di consumare bevande alcoliche, di qualsiasi gradazione e in qualsiasi contenitore, dalle 7 alle 21 di tutti i giorni in ogni area pubblica o aperta al pubblico, ad eccezione dei déhors, vale a dire le sole superfici di somministrazione autorizzate.

Il perimetro all’interno del quale vige il divieto è il seguente: Piazza del Principe, Via Bersaglieri d’Italia, Via Alpini D’Italia, Via Gramsci, Calata Simone Vignoso, Ponte Morosini, Ponte Calvi, Passeggiata Calata Rotonda, Ponte degli Spinola, Calata Falcone e Borsellino, Ponte Embriaco, Via al Porto Antico, Calata Cattaneo, Calata Mandraccio, Via alla Calata Marinetta, Via della Mercanzia,  Piazza Cavour, Via Turati, Via San Giorgio, Piazza San Giorgio, Via Canneto il Curto,  Via S. Lorenzo sino alla Piazza S. Lorenzo (compresa), Piazza Raibetta, Via Frate Oliverio, Via Sottoripa, Piazza Caricamento, Via al Ponte Reale, Piazza Banchi, Via degli Orefici, Via di Soziglia, Piazza Soziglia, Via dei Macelli di Soziglia, Vico inferiore del Ferro, Vico del Ferro, Via Garibaldi, Piazza della Meridiana, Via Cairoli, Largo della Zecca, Via Bensa, Piazza della Annunziata, Via Balbi (esclusa), Piazza Acquaverde, Via A. Doria”.

L’inosservanza della disposizione prevista dall’ordinanza comporta sanzioni pecuniarie tra i 100 e i 500 euro, ma soprattutto viene stabilito il sequestro dei contenitori delle bevande oggetto della violazione