Nomina organi di controllo srl
10-06-2019

Nomina organi di controllo srl .

Il Ddl di conversione del decreto sblocca cantieri, ha modificato (raddoppiandoli) i parametri, attualmente previsti nel nuovo codice della crisi di impresa, che obbligano le Srl alla nomina del revisore ed, eventualmente, anche del sindaco o del collegio sindacale.

Pertanto, l’obbligo di nomina scatterà allorché, per due esercizi consecutivi, verrà superato almeno uno di questi limiti:

  • totale dell’attivo dello stato patrimoniale, 4 milioni di euro;
  • ricavi delle vendite e delle prestazioni, 4 milioni di euro;
  • dipendenti occupati in media nell’esercizio 20 unità.

L’obbligo cesserà quando per tre esercizi consecutivi non sia superato alcuno dei predetti limiti.

 

Caruso&Vitale srl