DIMINUIRE IL CARICO FISCALE

Una soluzione che risponde a questa importante affermazione è pensare a un piano pensionistico integrativo.

Il sistema pensionistico pubblico in Italia, così come è strutturato e in base a tutte le modifiche che ha subito in questi ultimi 20 anni, invoglia sempre più persone ad avvicinarsi ad un sistema di previdenza integrativa.

La pensione integrativa è uno strumento importante per dare maggiore stabilità e sicurezza alla propria pensione, ma rappresenta anche una opportunità di risparmio.

I versamenti sono deducibili dal reddito lordo IRPEF fino ad un importo massimo di euro 5.164,57, anche se effettuati a favore di familiari a carico.

Inoltre, i rendimenti sono tassati dal 2015, al 20% anziché al 26%; è sempre possibile sospendere o modificare gli importi e la periodicità dei versamenti e riattivarli senza penali o richiedere una parte della somma per sostenere spese importanti.

Informarsi per saperne di più non costa nulla!

Hai delle domande?