RETE D’IMPRESA

In un mercato sempre più competitivo, la collaborazione fra imprese ha assunto un’importanza sempre più crescente interessando sia le grandi che le piccole e medie imprese (PMI) . Tutto ciò sta producendo nuova capacità di generare soluzioni innovative e modelli di business capaci di operare nei mercati globali.

Nello specifico, il contratto di rete è lo strumento giuridico attraverso il quale è possibile promuovere processi aggregativi, finalizzati  ad ampliare il raggio d’azione delle PMI attraverso l’acquisizione di risorse, la condivisione di know how e competenze, nonché la generazione di nuova conoscenza indispensabile per competere con successo.

La rete d’impresa è quindi una forma di aggregazione  che permette alle aziende partecipanti di mantenere la propria autonomia,  mettendosi insieme per attuare attività e progetti comuni, che da sole non potrebbero svolgere.

Oltre alle opportunità produttive e commerciali la rete offre la possibilità di un utilizzo flessibile del personale attraverso lo strumento del distacco.

Inoltre la rete offre specifiche opportunità di utilizzo nello svolgimento di operazioni complesse svolte in esecuzione di appalti.

Siamo convinti di proporre  un concreto cambiamento attraverso le Reti di Imprese con l’obiettivo di creare opportunità di sviluppo e aggregazione per le Imprese e i Professionisti che le affiancano. Crediamo che l’aggregazione in rete sia una grande chance per le PMI come nuovo modello economico per competere sullo scenario internazionale e consentire lo sviluppo occupazionale, sociale e il rilancio del nostro Paese.

Hai delle domande?